IALweb Homepage
Forum Home Forum Home > Programmazione > Programmazione > HTML - XML
  New Posts New Posts RSS Feed - SEDA e SDD
  FAQ FAQ  Forum Search   Events   Register Register  Login Login


REGISTRATEVI su IALWeb forum!

SEDA e SDD

 Post Reply Post Reply
Author
Message
Laura_Laura View Drop Down
Utente in Prova
Utente in Prova


Joined: 08/Lug/2015
Location: Torino
Status: Offline
Points: 5
Post Options Post Options   Thanks (0) Thanks(0)   Quote Laura_Laura Quote  Post ReplyReply Direct Link To This Post Topic: SEDA e SDD
    Posted: 08/Lug/2015 at 15:17
ciao a tutti,
 
sto analizzando gli XML del SEPA e non riesco a capire se inviando i SEDA è comunque necessario compilare i dati di variazione del mandato sul SDD
 
Grazie,
Laura
Back to Top
Sponsored Links


Back to Top
willy55 View Drop Down
Moderatore
Moderatore
Avatar
Esperto di Access

Joined: 03/Ago/2011
Location: Italy
Status: Offline
Points: 9940
Post Options Post Options   Thanks (0) Thanks(0)   Quote willy55 Quote  Post ReplyReply Direct Link To This Post Posted: 10/Lug/2015 at 00:10

Da considerare che l’Addebito Diretto SEPA (SDD o Sepa Direct Debit) è legato alle modalità con cui le variazioni avvengono nelle comunicazioni con l'Ente preporto.

Per esempio, prendendo a riferimento alcuni documenti, i seguenti estratti indicano varie condizioni:

Lo schema B2B prevede l’obbligo per il Pagatore di informare la propria banca riguardo ogni variazione che avviene sul mandato SDD (ad es. se comunica all’Azienda la variazione dell’IBAN di addebito).
http://www.bppb.it/documents/10157/225694/BPPB+Info+SEPA

Il mandato SDD e tutte le successive variazioni (compresa la cancellazione) sono concordate direttamente tra debitore e creditore senza il coinvolgimento delle rispettive banche
http://www.ubiworld.it/sepa/mod3/cose/SEPA-SDD.pdf

Nel caso di ADDEBITO DIRETTO SEPA AZIENDE (B2B - Business to Business) utilizzabile dal creditore esclusivamente nei confronti di debitori che rivestono la qualifica di NON CONSUMATORI (“Microimprese” e “Imprese/SocietàCommerciali”).
Unicamente per questo schema il debitore è obbligato contrattualmente ad informare la sua banca di qualsiasi evento (es. attivazione, disdetta, variazione) relativo al mandato che lo lega al creditore in modo che questa possa aggiornare le istruzioni conservate e respingere le disposizioni di incasso non autorizzate. Per questo schema non è prevista la facoltà di rimborso del cliente debitore come per lo schema base.
https://www.gruppobancasella.it/bsh/documenti_statici/pdf/psd/scheda-sepa-creditori.pdf

Il Beneficiario aderente, che non intende fruire del servizio per mandati che risultano domiciliati presso i PSP dei Pagatori con un Creditor Identifier registrato nell’anagrafica CRI000 deve trasmettere ai PSP dei Pagatori una “Richiesta di variazione delle informazioni del mandato ad iniziativa del Beneficiario” per cambiare il codice Creditor Identifier da codice registrato in CRI000 a codice non registrato in CRI000;
http://www.bancadisalerno.it/documenti/incassi_commerciali/accordo_interbancario_servizio_seda.pdf

Quindi, in generale, le variazioni vanno poste nella struttura, secondo le modalità previste dal'Ente preposto, ove ci si interfaccia.

Se può esserti utile, nel forum è stato presentato un Tracciato SEPA SDD (XML) che può fornirti delle informazioni sullo schema da seguire:
http://forum.ialweb.it/forum_posts.asp?TID=16465176&title=risolto-tracciati-sepa



Edited by willy55 - 10/Lug/2015 at 00:11
Willy
Back to Top
Freund Fritz View Drop Down
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Avatar

Joined: 04/Set/2015
Location: Deutschland
Status: Offline
Points: 40
Post Options Post Options   Thanks (0) Thanks(0)   Quote Freund Fritz Quote  Post ReplyReply Direct Link To This Post Posted: 04/Set/2015 at 20:56
Salve Laura (e forumisti)
Con l'SDD (sia in formato CBI che ISO 20022), come ben sai, hai la possibilità di far sorgere un mandato elettronico per incassare dai tuoi debitori usando il tag di sequenza FRST. E puoi anche variare con una serie di tag di amendment i dati dell'incasso. Infine puoi estinguere il mandato con una tag di sequenza FNAL.
Funziona il tutto? Diciamo di sì con una percentuale d'insuccesso piuttosto alta per le variazioni. Alcune operazioni passano, altre no perché esistono regole poco note che non le consentono ancora. In altri casi ancora ci sono problemi tecnici delle banche. In effetti molti amendment che non riescono vengono risolti con chiusura+riapertura, il che non è proprio preciso.
SDD consente gli effetti anagrafici (accensione, modifica, chiusura) solo in concomitanza con un'operazione di incasso nello stesso messaggio. Non si tratta di una buona scelta a livello di standard, ma è così.
Il servizio nazionale SEDA consente di effettuare solo queste operazioni (e non gli incassi veri e propri) con un aggravio di costi ed anche problemi amministrativi, fiscali.
E i risultati operativi? Praticamente non molto diversi da quelli delle funzioni standard. Non tutte le variazioni funzioneranno. Il mandato si potrà accendere prima dell'operazione iniziale e chiudere dopo l'ultima, questo sì.
E venendo al cuore della tua domanda, aderendo a SEDA di regola le equivalenti transazioni SDD dovrebbero essere scartate. Il principio sarebbe "se paghi (per avere qualcosa di difficile da stabilire) poi useresti la versione gratuita delle stesse funzionalità o quasi?".
Poiché la teoria è un conto e la pratica è un'altra, non escluderei che qualche banca lasci passare pure qualche transazione di variazione/chiusura in regime di SDD. Personalmente ho visto molti scarti di operazioni SDD con amendemnt a causa dell'adesione SEDA. Questo anche per i FRST.
Quindi non rischierei di provare a vedere se esistono eccezioni.
Ma allora perché pagare il servizio AOS SEDA? I motivi sono due. Alcuni utenti sono affezionati ai vecchi allineamenti e non hanno capito che non sono più necessari come prima e soprattutto che il nuovo servizio non è quello di prima.
Altre aziende (in genere molto grandi)  si trovano invece nella situazione di chi è invitato ad un matrimonio e immaginerebbe di porgere un regalo normale, ma tutti gli altri invitati esibiscono buste astronomiche e quindi "noblesse oblige".
Spero di esserti stato utile.
Saluti.
Fritz



Back to Top
 Post Reply Post Reply
  Share Topic   

Forum Jump Forum Permissions View Drop Down

Forum Software by Web Wiz Forums® version 10.17
Copyright ©2001-2013 Web Wiz Ltd.

This page was generated in 0,063 seconds.