IALweb Homepage
Forum Home Forum Home > MS Office > Microsoft Office > Microsoft Excel
  New Posts New Posts RSS Feed - Grafico orario treni
  FAQ FAQ  Forum Search   Events   Register Register  Login Login


REGISTRATEVI su IALWeb forum!

Grafico orario treni

 Post Reply Post Reply
Author
Message
fidello View Drop Down
Utente Base
Utente Base


Joined: 23/Set/2013
Status: Offline
Points: 63
Post Options Post Options   Thanks (0) Thanks(0)   Quote fidello Quote  Post ReplyReply Direct Link To This Post Topic: Grafico orario treni
    Posted: 27/Nov/2018 at 18:29
Vorrei creare un grafico di excel per rappresentare gli orari grafici dei treni, dove, in base agli orari che inserisco in una serie di celle, tracci le linee. Sinceramente non so da dove iniziare. ( immagine presa da internet)
Come iniziare?
Grazie

Back to Top
Sponsored Links


Back to Top
willy55 View Drop Down
Moderatore
Moderatore
Avatar
Esperto di Access

Joined: 03/Ago/2011
Location: Italy
Status: Offline
Points: 10254
Post Options Post Options   Thanks (0) Thanks(0)   Quote willy55 Quote  Post ReplyReply Direct Link To This Post Posted: 29/Nov/2018 at 01:06
Una soluzione è impiegare un grafico con l'asse delle ascisse per gli orari e quello delle ordinate per le distanze percorse fra le stazioni, in modo che ciascun treno abbia l'accoppiata fra orario e posizione chilometrica.
Le varie stazioni saranno una legenda a corredo delle distanze chilometriche sulle ordinate.
Quindi la stazione di"Savona" per ciascun treno avrò l'accoppiata a zero per l'ordinata ed il relativo orario di partenza; così come "Imperia Porto" sarà la massima distanza chilometrica.
percorribile.
Con le varie coppie di valori (ora e posizione chilometrica) di ciascun treno si presenteranno nel grafico i vari treni i quali potranno essere rappresentati con diversi colori tramite linee di collegamento X-Y per i dati intermedi.
Willy
Back to Top
dodo47 View Drop Down
Moderatore
Moderatore
Avatar

Joined: 29/Dic/2008
Location: Italy
Status: Offline
Points: 11215
Post Options Post Options   Thanks (1) Thanks(1)   Quote dodo47 Quote  Post ReplyReply Direct Link To This Post Posted: 01/Dic/2018 at 17:12
Ciao
premetto che non sono assolutamente competente in materia di grafici.
Tutto quello che sono riuscito a fare (dopo un bel po' di ricerche etc) è nell'allegato utilizzando un grafico a dispersione con linee.

Resto a disposizione per chiarimenti e soprattutto per suggerimenti al fine di migliorarne la lettura

saluti



Edited by dodo47 - 01/Dic/2018 at 17:12
domenico
win 10- office 2016
Back to Top
fidello View Drop Down
Utente Base
Utente Base


Joined: 23/Set/2013
Status: Offline
Points: 63
Post Options Post Options   Thanks (0) Thanks(0)   Quote fidello Quote  Post ReplyReply Direct Link To This Post Posted: 01/Dic/2018 at 17:28
Grazie per lo spunto.
In realtà ogni treno dovrebbe avere 2 orari, arrivo e partenza per poter essere rappresentati.
Chiedo troppo?
Fedele
Back to Top
willy55 View Drop Down
Moderatore
Moderatore
Avatar
Esperto di Access

Joined: 03/Ago/2011
Location: Italy
Status: Offline
Points: 10254
Post Options Post Options   Thanks (0) Thanks(0)   Quote willy55 Quote  Post ReplyReply Direct Link To This Post Posted: 01/Dic/2018 at 18:59
Per la rappresentazione grafica sopracitata, il concetto non cambia, infatti, se il treno ha una posizione di arrivo e partenza con i relativi orari, nella stessa stazione, la linea X-Y sarà in orizzontale per rappresentare il tempo di permanenza del treno in stazione (fra orario di arrivo e partenza) quale posizione chilometrica del percorso.



Edited by willy55 - 01/Dic/2018 at 19:10
Willy
Back to Top
dodo47 View Drop Down
Moderatore
Moderatore
Avatar

Joined: 29/Dic/2008
Location: Italy
Status: Offline
Points: 11215
Post Options Post Options   Thanks (0) Thanks(0)   Quote dodo47 Quote  Post ReplyReply Direct Link To This Post Posted: 01/Dic/2018 at 20:02
In realtà è quella l'intenzione del grafico sottoposto: i tratti orizzontali sono soste, vedi per esempio il treno1
che arriva alla staz_2 alle 5:30, sta fermo 1 ora e poi riparte; lo stesso il treno2

"....In realtà ogni treno dovrebbe avere 2 orari..." mi sembra ci siano, es: il treno1 parte alle 5 e arriva alle 9.30; gli orari intermedi riguardano punti di passaggio oppure stazioni intermedie.

Comunque, secondo me, bisognerebbe fare una tabella "di comodo" sulla quale poi costruire quella "data in pasto" al grafico.

Ripeto, io e i grafici non andiamo molto d'accordo Confused


Edited by dodo47 - 01/Dic/2018 at 20:06
domenico
win 10- office 2016
Back to Top
willy55 View Drop Down
Moderatore
Moderatore
Avatar
Esperto di Access

Joined: 03/Ago/2011
Location: Italy
Status: Offline
Points: 10254
Post Options Post Options   Thanks (1) Thanks(1)   Quote willy55 Quote  Post ReplyReply Direct Link To This Post Posted: 01/Dic/2018 at 21:45
Per chiarire presento un esempio con una tratta ove sia prevista una sola sosta intermedia nel percorso di un treno (chiaramente estendibile nella realtà delle molteplici fermate nelle stazioni previste per l'intera tratta):


 
Si può notare la permanenza al Km 40 (Savona) con l'asse posto in orizzontale 


Willy
Back to Top
fidello View Drop Down
Utente Base
Utente Base


Joined: 23/Set/2013
Status: Offline
Points: 63
Post Options Post Options   Thanks (0) Thanks(0)   Quote fidello Quote  Post ReplyReply Direct Link To This Post Posted: 02/Dic/2018 at 08:31
Scusa willy55, come hai ottenuto quel grafico con quella interruzione? Potresti girare il file^
Grazie

Fedele
Originally posted by willy55 willy55 wrote:

Per chiarire presento un esempio con una tratta ove sia prevista una sola sosta intermedia nel percorso di un treno (chiaramente estendibile nella realtà delle molteplici fermate nelle stazioni previste per l'intera tratta):


 
Si può notare la permanenza al Km 40 (Savona) con l'asse posto in orizzontale 


Back to Top
dodo47 View Drop Down
Moderatore
Moderatore
Avatar

Joined: 29/Dic/2008
Location: Italy
Status: Offline
Points: 11215
Post Options Post Options   Thanks (0) Thanks(0)   Quote dodo47 Quote  Post ReplyReply Direct Link To This Post Posted: 02/Dic/2018 at 10:08
Quella non è un'interruzione Fidello, ma un tratto orizzontale (come specificato in entrambi gli esempi) che, nel caso del tracciato di Willy, si sovrappone alla griglia orizzontale; come vedi in D3 e D4, i km percorsi sono uguali.
Lo stesso nel grafico inviatoti in precedenza. dove ho nascosto la griglia.

Se non lo vuoi vedere, devi lasciare una riga vuota e dire ad excel di considerare nel grafico la riga vuota come "un gap" (vedi allegato)


cari saluti




Edited by dodo47 - 02/Dic/2018 at 11:34
domenico
win 10- office 2016
Back to Top
 Post Reply Post Reply
  Share Topic   

Forum Jump Forum Permissions View Drop Down

Forum Software by Web Wiz Forums® version 10.17
Copyright ©2001-2013 Web Wiz Ltd.

This page was generated in 0,062 seconds.